mattMatteo Pavlica ha conseguito presso il Conservatorio di Musica i diplomi in Strumenti a Percussione, Pianoforte Canto Lirico. Ha vinto numerosi primi premi a concorsi di musica da camera vocale nazionali ed internazionali (Rovere d’oro, Caraian, La rassegna “I giovani per i giovani” di Ravenna etc.).

Ha studiato canto lirico con Gloria Paulizza, Gloria Scalchi ed Elisabetta Tandura: ha seguito corsi di perfezionamento con Luciana Serra, Anna Maria Durr, Claudio Desderi, Martine Surais Dechamps, il Trio di Parma e il Trio di Trieste. Ha collaborato con numerose realtà musicali e non, come il Teatro Stabile Sloveno di Trieste, la Cappella Civica Serbo-Ortodossa di Trieste, il Coro Giovanile Italiano, “Athestis Chorus” e l’ ensemble “Voxsonos”, la “Schola Cantorum” di Santa Giustina (BL). Dal 2006 ha cantato ruoli solistici in teatri prestigiosi quali il “Teatro Verdi” di Pisa, il “Teatro del Giglio” di Lucca, il “Teatro Goldoni” di Livorno, l’ ”Opera Royal de Wallonie” di Liegi (Belgio), il “Teatro Verdi” di Trieste, il “Teatro La Fenice” di Venezia e il “Teatro Regio” di Torino, sotto la direzione di autorevoli Maestri fra i quali Ottavio Dantone e Filippo Maria Bressan. Numerose le esperienze solistiche nel campo della musica sacra, tra cui citiamo il Requiem di W.A.Mozart, la Paukenmesse di Haydn e l’Oratorio di Natale di J.S.Bach; ha, inoltre, affrontato il repertorio d’operetta sostenendo, tra le numerose esperienze, un recital al Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra. Nel 2011 ha cantato come solista con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Matteo Pavlica collabora alla rivista online “Olandese Volante” e ha collaborato come docente con il Trinity College of Music di Londra. Dal 2009 al 2011 ha lavorato continuativamente come artista del coro a tempo determinato presso il Teatro “La Fenice” di Venezia ed attualmente, dopo aver vinto il concorso internazionale bandito nell’anno 2011, ricopre il ruolo di tenore primo nell’organico corale stabile del “Teatro Regio” di Torino, per il quale ha sostenuto anche alcuni ruoli solistici. Nel 2017 si è diplomato al Master in Vocologia Artistica presso l’Università “Alma Mater” di Bologna, sotto la guida del Prof. Fussi ed attualmente, dopo aver conseguito gli attestati di primo e secondo livello, sta continuando la formazione con il metodo ESTILL VOICE TRAINING.